Palazzo del Bò

Il grande complesso edilizio, chiamato Palazzo del Bò, eretto tra il 1542 ed il 1601 con aggiunte moderne degli anni 1920-1940 è la sede centrale dell'Università, fondata nel 1222.
Di grande interesse sono:
- il cortile antico (metà del '500) di Andrea Moroni
- la Sala dei Quaranta, ove si conserva la cattedra di Galileo Galilei che insegnò a Padova dal 1592 al 1610
- l'Aula Magna, ricca di stemmi e di decorazioni
- il celebre Teatro Anatomico di G. Fabrici d'Acquapendente, il più antico del mondo (1594)

Vicino al Bò sorge il Caffè Pedrocchi, edificio neoclassico eretto nel 1831 su progetto di Giuseppe Jappelli, con sale superiori del 1842. Nel secolo scorso fu celebre ritrovo di letterati e teatro dei moti studenteschi del 1848.